Sei in Home | Promozione dell'arte | ARTE IN LIBRI

ARTE IN LIBRI

oggi-mi-sento“L’urlo” Edvard Munch, “Scopa” Gaston Chaissac, “L’attesa” Gustav Klimt…
Quanti modi per ritrarre un uomo, una donna… Non solo come è fuori, ma anche come è dentro, non solo come li vede l’artista, ma anche come egli li intuisce: un nuovo uomo, una nuova donna, una nuova realtà.
Viaggiare nel mondo dell’arte è approdare in un luogo dove i paesaggi del mondo reale si intrecciano con quelli del mondo interiore, dove la veglia accarezza il sogno, e l’intuizione compenetra la progettualità.
Incontrare l’arte attraverso i libri permette ai bambini e ai ragazzi di venire a contatto con diversi intenti creativi, strumenti pittorici, esperienze espressive che svelano la sua dimensione e la sua complessità rendendo il suo “linguaggio”, proprio perché ricco di interrelazioni culturali e sociali, più affascinante e maggiormente “leggibile”.
Arte in libri si propone di animare la lettura e la visione di libri d’arte affrontando tematiche che toccano vari periodi storici e differenti esperienze artistiche, suscitando e provocando l’interesse e la rielaborazione del fatto artistico stesso. A questo primo momento segue la fase propriamente creativa dove l’azione ludica dell’animatore stimola i bambini e i ragazzi a sperimentare con carta, forme e colori un proprio “vocabolario” espressivo, un punto di vista individuale attraverso il quale essi colgono e “creano” il mondo che li circonda.

 

 

L’attività si rivolge ad un gruppo di 15 bambini o ragazzi (se si tratta di utenza libera o di bambini di 5 anni) o ad un gruppo classe di età compresa tra i 6 e i 14 anni e si struttura in 1 o 2 incontri di 2 ore ciascuno.

Fa parte del Progetto di promozione dell’Arte: ARTE+ARTE

 

 

Condividi questo articolo:

Ti potrebbe interessare anche