Sei in Home | Corsi di aggiornamento | PERCORSI D’ARTE

PERCORSI D’ARTE

libri d'arteCorsi di aggiornamento per vedere, discutere, creare con l’arte contemporanea rivolti ai docenti della Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di Secondo Grado

 

I corsi intraprendono un viaggio per esplorare alcuni paesaggi dell’arte contemporanea, con l’intento di indagare, conoscere e sfruttare le grandi potenzialità didattiche e interdisciplinari che essa ci offre attraverso i suoi messaggi.
Spesso la scuola ignora o dimentica i percorsi culturali che pittura e scultura hanno tracciato e tracciano nel nostro secolo, fornendo una variegata mappa d’immagini del pensiero etico e sociale dell’uomo contemporaneo: “…Io credo che l’arte abbia il compito di insegnare a stare tutti insieme, a realizzare le idee collettive. La sua funzione è unificatrice e il suo scopo è condurre verso un nuovo mondo da abitare” (R.Rauschenberg).
In questa frase del grande artista americano è racchiuso il senso etico e didattico che l’arte viene ad assumere in una contemporaneità troppo spesso distratta dai facili messaggi lanciati dai mass-media, troppo spesso intenta al profitto esasperato e a forme culturali edoniste e superficiali.
La scuola, con il suo ruolo centrale nella crescita culturale e sociale dei ragazzi, ha la possibilità di metterli a contatto con i prodotti artistici che hanno segnato nel passato e nel presente le tappe del pensiero umano, affinché la frequentazione assidua del mondo dell’arte possa contribuire all’arricchimento del loro gusto culturale.
Le forme, le immagini, i colori, i materiali che gli artisti contemporanei utilizzano, rappresentano una provocazione positiva perché costringe a meditare, a pensare, a elaborare, a discutere di problematiche legate al vivere.
Se da un lato è importante vedere per pensare, dall’altro è importante vedere per fare. Infatti avvicinarsi all’arte significa anche appropriarsi di tecniche, di metodi, di idee per poter esprimere al meglio il proprio sè attraverso un codice visivo spesso incanalato in binari di consuetudine didattica che limita la libera espressività personale del bambino.
I corsi si articolano in cinque o in sei incontri di 3 ore ciascuno ore per un massimo di 20 partecipanti e prevedono sia dei momenti teorici sia dei momenti laboratoriali.
Nei momenti teorici il vedere arte stimola spunti di riflessione e di dibattito sulle problematiche culturali e sociali che l’arte contemporanea propone e sulla loro utilità per la crescita dei ragazzi.
Nei momenti di laboratorio si sperimentano percorsi didattici suggeriti dalle tematiche e dalle tecniche dell’arte contemporanea per arrivare ad una serie di produzioni autonome elaborate singolarmente o in gruppo. In questa fase vengono usati strumenti artistici di facile utilizzo, supporti di varia natura e materiali di recupero.

 

 

Per scaricare il file pdf con le schede di tutti i corsi di aggiornamento
clicca qui

Condividi questo articolo:

Ti potrebbe interessare anche